Anonimo triestino – un fotografo della Belle Epoqué

Anonimo Triestino a cura di Claudio Ernè,
da un’idea del Piccolo Teatro Città di Sacile per il progetto “A Tavola con la Belle Epoque”

Prorogata fino al 23 settembre

Non riusciamo proprio a chiuderla questa mostra!!!
Inaugurata il 22 luglio, questo anonimo triestino, precursore della street photography, continua ad affascinare un notevole pubblico
e per dare a molti altri la possibilità di vedere questa splendida mostra,
abbiamo deciso di prorogarla fino al 23 settembre.
Gli orari di apertura sono: dal martedi a domenica dalle 17,00 alle 19,00
o su appuntamento scrivendo a info@imaginario.it

Mostra fotografica con stampe da lastre d’epoca scattate da fine 800 ai primi del 900.
Immagini di ottima qualità e con una freschezza di tagli e riprese impensabili per quei tempi.
La mostra è curata da Claudio Ernè, giornalista e fotografo triestino che mette a disposizione
una trentina di immagini delle oltre duecento ritrovate e restaurate di questo fotografo,
di cui al momento e nonostante le ricerche effettuate, non si è ancora riusciti a risalire alla sua identità.

Iscriviti alla newsletter

L’indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.

Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che: